Home / Primi piatti / Pappardelle rughetta ripiene di patate
23 aprile, 2016

Pappardelle rughetta ripiene di patate

Comments : 2 Posted in : Primi piatti, Primi piatti ripieni, Ravioli, Ricette microonde on by : gustose59 Tag:, , , ,

Pappardelle rughetta ripiene di patate , sfiziose e particolari. Rughetta o rucola, molti la chiamano anche in questo ultimo modo. Queste pappardelle rughetta ripiene di patate, possono sembrare difficili da fare, ma in effetti seguendo i passaggi fotografati si possono rifare con facilità. Queste pappardelle sono ottenute da una pasta all’uovo alla rughetta e ripiene con patate cotte al microonde , frullate e condite. Il condimento è semplice, sono patate cotte al microonde , rosolate in padella con un pochino di philadelphia per renderle cremose.

Ingredienti per 2 persone:
150 gr. di pasta all’ uovo alla rughetta
4 patate,
2 cucchiai di philadephia,
olio extra vergine di oliva,
sale,pepe,
Attrezzatura:
1 ferro da calza lungo,
rotella tagliapasta
sac à poche e facoltativo un beccuccio a stella medio – grande

Preparazione: 
Come prima cosa, preparare la pasta all uovo alla rughetta, seguendo questa ricetta:
https://www.gustosericette.com/pasta-fresca-all-uovo-alla-rughetta/

Preparare le patate per il ripieno: Sbucciare e tagliare a cubetti molto piccoli le patate, metterle in una teglia per cottura a vapore nel microonde, mettere un pochino di acqua sul fondo della teglia, chiudere il coperchio, aprire la valvola e cuocere per 4 minuti alla massima potenza. In mancanza del forno microonde, lessare le patate con la buccia, poi sbucciarle e tagliarle a dadini molto piccoli. Mettere le patate nel mixer con un pizzico di sale e pepe e frullare bene fino ad ottenere una purea liscia.

IMG_4925 IMG_4934

Stendere la pasta all uovo alla rughetta abbastanza sottile. Io la passo alla sfogliatrice al penultimo numero, poi la ripasso un pochino con il mattarello per renderla più sottile.

IMG_4935 IMG_4936

Appoggiare la pasta sul piano di lavoro e segnare la metà della sfoglia. Mettere la purea di patate nella sac a poche e con questa creare 5 strisce  per lungo sulla pasta , leggermente distanziare fra di loro, arrivando fino a metà. Coprire con l’altra metà della sfoglia e pressare subito sui due bordi laterale per non far uscire il ripieno.

IMG_4937 IMG_4938

Pressare bene fra le strisce con un ferro lungo da calza, tanto pe incollare la pasta. Passare poi con la rotella tagliapasta e dividere le pappardelle.

IMG_4939 IMG_4942 IMG_4943

Preparare il condimento: cuocere le altre due patate, sempre tagliate a cubetti piccoli nel forno microonde e poi farle rosolare in una padella antiaderente con un pochino di olio. Aggiungere la philadelphia e un pochino di acqua di cottura delle pappardelle, aggiustando di sale e pepe. Lessare le pappardelle in abbondante acqua salata, scolarle e farle mantecare nel condimento.

IMG_4944 IMG_4948 IMG_4953 IMG_4962

Sfiziose e particolari queste pappardelle rughetta ripiene di patate.

Pappardelle rughetta ripiene di patate

Vieni a trovarmi su ricettegustose.it, ti aspettano tante altre ricette di primi piatti ripieni, oltre a tante ricette per preparare appetitose pappardelle  e ricette di rughetta o rucola, una ricetta più appetitosa dell’ altra, tutte descrittive e fotografate passo passo per una sicura riuscita!

Seguimi anche su Facebook e metti il tuo “Mi Piace” su “Sei anche tu una buona forchetta?“ 

seguimi-facebook

Se hai provato questa ricetta,  inviami la tua foto, la pubblicherò con piacere 😃
Hai letto la ricetta, ma hai dubbi su come farla? Lasciami un commento qui sotto e ti risponderò il prima possibile!

2s COMMENTS

2 thoughts on : Pappardelle rughetta ripiene di patate

  • aprile 23, 2016 at 6:05 pm

    Ma è stupenda! Che lavorazione! Complimenti sono perfette! E con quel ripieno..chissà che buone!!! Grazie per la ricetta!
    unospicchiodimelone!

    • gustose59
      aprile 24, 2016 at 9:56 am

      Grazie mille! sii in effetti sono molto buone.. 😉 buona Domenica!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: