HomePrimi piatti Gnocchi Gnocco di pane arrotolato bietola e pesce spada

Gnocco di pane arrotolato bietola e pesce spada

Posted in : Gnocchi, Gnocchi di pane raffermo, Gnocchi ripieni, Primi piatti, Primi piatti ripieni on by : gustose59 Tag: , ,

Gnocco di pane arrotolato bietola e pesce spada , un primo ripieno con una base di pane raffermo, ottima ricetta per usare pane avanzato ed ottenere un primo piatto super gustoso ! Più avanti su questa pagina, puoi trovare, tante altre ricette da preparare con il pane raffermo

Ingredienti:
200 gr. di impasto base per gnocchi di pane
150 gr. di pesce spada
100 gr. di bieta o bietola selvatica , pesata già lessata e strizzata
1 tuorlo
20 gr. di parmigiano
olio extra vergine di oliva
sale, pepe

Preparazione:
Preparare l’impasto di base con il pane raffermo.

Ricetta impasto base per gnocchi di pane raffermo


Lessare e strizzare la bietola selvatica , tagliare a cubetti il pesce spada e far insaporire tutto insieme in una casseruola con un filo di olio, sale e pepe.

Far raffreddare bietola e pesce spada, aggiungere il tuorlo e il parmigiano.

Mettere nel frullatore e frullare bene tutto.

Stendere la pasta di pane creando prima un cilindro, appiattirlo poi un pochino con le mani e poi con il mattarello, creare un lungo rettangolo di circa 6 -7 cm. x 60

Mettere il ripieno in una sac a poche, tagliando la punta di circa 1 cm.

Fare un cordone lungo tutto il rettangolo , mettendo il ripieno al centro.

Piegare la pasta e pressare con le dita per fare la chiusura, rifilando la giuntura se occorre, con un coltellino affilato o una rotella tagliapasta.

Arrotolare il cordone su se stesso , tenendo sotto la giuntura della pasta, ed appoggiarlo su un cerchio di carta forno, in modo da poterlo maneggiare senza romperlo. Io ho usato i cerchi di carta della friggitrice ad aria, altrimenti usare carta forno tradizionale, meglio se forata con una forbice, in modo che possa penetrare immediatamente l’acqua per la cottura.

Mettere lo gnocco , con tutta la carta, in acqua bollente e salata e cuocere come normali gnocchi, quando verrà a galla sarà cotto.

Mettere il ripieno avanzato in una casseruola, aggiungere qualche cucchiaio di acqua di cottura dello gnocco e creare una bella cremina.

Quando lo gnocco verrà a galla , prenderlo con una paletta forata e passarlo nel condimento.


Ottimo questo gnocco di pane arrotolato con bieta o bietola e pesce spada !


Grande raccolta di ricetta da preparare con il pane raffermo ! Se hai pane duro, pane avanzato non lo buttare via, puoi preparare tante ricette super gustose ! Con il pane duro o pane raffermo, puoi preparare buonissimi canederli , puoi preparare il pane grattugiato, tante gustose panzanelle, zuppe ,  polpette e polpettine gustose ! Buonissimi i casoncelli alla bergamasca con un pochino di pane raffermo ! Se non li hai mai provati ti consiglio gli gnocchi di pane raffermo , da gnocchi di pane semplici, oppure sfiziosi , come gli gnocchi di pane all’aglio ,con aglio di palude erba aglina , ma anche ottimi gnocchi arrotolati !

Ricette con il pane raffermo 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: