Chiffon cake all’acqua

Posted in : Chiffon cake - ciambellone americano, Ciambelloni, Dolci on by : gustose59 Tag: , , ,

Chiffon cake all’acqua , per un dolce sofficissimo e leggero, ho sostituito la quantità di olio con l’acqua, per un risultato pazzesco ! In questo chiffon cake, ho anche diminuito la quantità di zucchero ed inserito 25 gr. di inulina , ma si può tranquillamente non mettere ! Io ho provato a mettere l’inulina, perchè sono a dieta e volevo fare un dolce da poter mangiare con meno sensi di colpa. Ho visto un video qualche giorno fà, della nutrizionista Chiara Manzi , mi sono incuriosita ed ho voluto provare . Il risultato del dolce è stato sorprendente, se poi è vero , che lo mangerò senza sensi di colpa, e che, farà ingrassare di meno , chissà !!

Ingredienti:
8 uova
250 gr. di zucchero semolato
280 gr. di farina 00
1 bustina di lievito
290 ml. di acqua
1 bustina di cremor tartaro da 8 gr.
25 gr. di inulina ( facoltativa )
zucchero a velo per spolverizzare
1 stampo per ciambellone americano da 26 cm. alto almeno 10 cm. (nello stampo da 26 è venuto altissimo, può andar bene anche lo stampo da 28 per uno chiffon cake più basso. )

Preparazione:
Dividere tuorli ad albumi. Lavorare gli albumi con metà zucchero e il cremor tartaro , per almeno dieci minuti con le fruste elettriche. Il risultato sarà un impasto duro e spumoso, come si può vedere in foto.

Nel frattempo accendere il forno a 170°, in modo che possa arrivare a temperatura. In un’altra ciotola lavorare per due minuti, e tuorli con il resto dello zucchero.

Unire l’acqua e continuare a lavorare , fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso. La mia ciotola era piccola, non avevo previsto, un aumento così esagerato dell’impasto, ho dovuto fare molta attenzione per non farlo fuoriuscire.

Aggiungere la farina, il lievito e l’inulina, tutto setacciato .

Lavorare con delicatezza, piano piano , il composto si abbasserà un pochino .

Prendere gli albumi, oramai montati e poco alla volta, unire l’impasto dei tuorli, fino ad amalgamare bene tutto. Lavorare tutto con delicatezza per non smontare gli impasti.


Versare il composto nella teglia per chiffon cake con fondo rimovibile, senza imburrare, nè infarinare.

Infornare nel forno già caldo a 170° per 40 minuti , poi abbassare la temperatura a 160 e cuocere altri 10 – 15 minuti . Sempre meglio regolarsi con il proprio forno, quindi controllare prima di sfornarlo, dovrà essere bello dorato.

Appena sfornato, metterlo a raffreddare rovesciato, per non farlo abbassare e restare soffice. Io ho uno stampo con i piedini, ma ho dovuto comunque metterlo, appoggiato su tre bicchieri , perchè era cresciuto troppo e si sarebbe rovinato, tenendolo girato solo sui piedini dello stampo.

Quando sarà ben freddo, toglierlo dallo stampo , passando con la lama di un coltello, tutto intorno allo stampo e successivamente sul fondo. Spolverizzare con zucchero a velo.

Sofficissimo questo chiffon cake all’acqua , leggero e meno calorico !

Cerchi altre idee per preparare uno chiffon cake o ciambellone americano ? cerca su questo blog, oppure vieni a trovarmi , anche su ricettegustose.it come da raccolta che segue.


Le mie ricette di chiffon cake facili 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: