Home / Pasqua / Crescia di Pasqua salata lievito madre
2 marzo, 2016

Crescia di Pasqua salata lievito madre

Posted in : Pasqua, Torte salate on by : gustose59 Tag:, , , ,

Crescia di Pasqua salata lievito madre, buona ed ideale sia da servire a tavola, che da preparare per la classica gita fuori porta di pasquetta. La crescia di Pasqua salata è una torta tipica di Marche ed Umbria, ma apprezzata e gustata in tutte le altre regioni. Io avendo sempre a disposizione il lievito madre, ho pensato di preparare la Crescia di Pasqua salata lievito madre, che aper questa festività non si poteva non fare!

Ingredienti:
6 uova,
100 gr. di parmigiano,
100 gr. di pecorino,
50 gr. di burro,
80 gr. di latte,
150 gr. di lievito madre,
sale , pepe,
300 gr. farina,

Preparazione:
in un recipiente mettere tutti gli ingredienti ed impastare bene, aggiungendo farina poco a poco, fino ad ottenere un impasto morbido.

IMG_2333 IMG_2334

Imburrare e infarinare bene lo stampo della ciambella, per evitare che l’ impasto si attacchi alla teglia.
Mettere l’ impasto nello stampo e lasciare lievitare fino al raddoppio. Questo tempo è variabile, perchè dipende dalla temperatura della stanza in cui si lavora.

IMG_2335 IMG_2395

Una volta lievitato l’ impasto, mettere in forno preriscaldato a 180° per circa 40-45 minuti, controllando comunque la cottura con la prova stecchino, se infilzato esce asciutto, vuol dire che la crescia di Pasqua è pronta.

IMG_2398

Ecco la crescia di Pasqua salata lievito madre, lasciare raffreddare e servire a tavola.

crescia di Pasqua salata lievito madre, buona e facile da preparare

Ci sono altre ricette per preparare la Crescia di Pasqua ⬇

Ci sono tante altre ricette per preparare torte salate, vieni a trovarmi su ricettegustose.it, ti aspettano tante ricette tutte fotografate passo passo, per una sicura riuscita!

Seguimi anche su Facebook e metti il tuo “Mi Piace” su “Sei anche tu una buona forchetta?“ !

seguimi-facebook

Se hai provato questa ricetta,  mandami  la tua foto, la pubblicherò con piacere con il tuo nome 😃
Hai letto la ricetta, ma hai dubbi su come farla? Lasciami un commento qui sotto e ti risponderò il prima possibile!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: